home > prodotti > assistenza tecnica > faq > I mattoni vanno bagnati?

Murature Faccia a Vista

2.10 I mattoni vanno bagnati? I mattoni hanno una struttura porosa in grado di assorbire l’acqua. Se vengono posati senza essere adeguatamente bagnati, assorbono l’acqua della malta alterandone la composizione e il processo di presa e indurimento.
Tale fenomeno è tanto più evidente quanto maggiori sono la porosità del mattone, la sua capacità di assorbimento dell’acqua e la temperatura ambientale, inoltre quanto minore è l’umidità relativa dell’aria.
Di conseguenza, a parità di mattone e di malta, la bagnatura dovrà essere diversa a seconda che ci si trovi in inverno od in estate.
La mancata aderenza malta/mattone oltre a pregiudicare la muratura dal punto di vista della resistenza meccanica, darà luogo inevitabilmente a fessure fra malta e mattone che consentiranno la penetrazione dell’acqua piovana all’interno della muratura.
Mattoni paramani rossi; in inverno non necessitano bagnatura, in estate si consiglia innaffiatura con getto d’acqua sui pacchi privi della confezione d’imballo.
Mattoni paramani rosati e gialli; in inverno di norma non necessitano bagnatura, si consiglia comunque di realizzare un muretto campione. In estate si consiglia innaffiatura con getto d’acqua sui pacchi privi della confezione d’imballo.
Mattoni tipo a mano; in inverno necessitano di innaffiatura con getto d’acqua sui pacchi privi della confezione d’imballo, mentre in estate una bagnatura per immersione e scolatura prima dell’impiego.